Inflating: nuova moda in Giappone

In Giappone si sta diffondendo tra i giovani una nuova moda: l’inflating. In pratica coloro che decidono di sottoporsi a questa procedura, tramite un procedimento di manipolazione corporea sottocutanea, si fanno ingigantire la zona della fronte o la fanno riempirle con una protesi, composta di soluzioni saline, a forma di ciambelle di pasticceria. Il risultato è qualcosa di indescrivibile, ma decisamente senza senso. Perchè qualcuno dovrebbe decidere di farsi “trapiantare” una forma di ciambella sulla fronte e decidere di andare in giro in quelle condizioni? Eppure pare che l’idea piaccia a molti ragazzi, che decidono di farsi “stampare un paio di ciambelle col buco alla sommità del capo”. Ovviamente non ci sono solo le ciambelle, ma si può scegliere tra vari modelli e dimensioni. Il trattamento dura un giorno o una notte (e la mattina ci si risveglia con questa protuberanza sulla fronte). Nel peggiore dei casi il trattamento può provocare una infezione, come può avvenire a chi decide di farsi un tatuaggio o un piercing.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: