Successo per la liberalizzazione bancaria

Yen

Yen

Al contrario di molti altri posti, in Giappone la liberalizzazione bancaria sembra funzionare. Nel mese di giugno la Financial Services Agency del Giappone ha deciso di allentare la pressione a cui erano sottoposti gli istituti di credito. Secondo il vecchio sistema i gruppi finanziari dovevano far fronte a forti oneri, che colpivano non solo le banche straniere ma anche quelle giapponesi. Con la riforma, invece, i dipendenti possono “lavorare tramite l’operato congiunto delle varie divisioni”, garantendo così “una maggiore efficienza, un abbassamento dei costi e un miglioramento della gestione del rischio”. Il nuovo sistema permette anche di prevenire i conflitti di interesse. Le banche ora possono competere tra loro in maniera “più agevole nel business della garanzia dei titoli”.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: