Stop al GP del Giappone

La Fuji International Speedway ha annunciato che a partire dal 2010 sul circuito di Shizuoka non si svolgerà più il Gran Premio del Giappone: “A causa della recessione economica mondiale da ottobre dello scorso anno scorso è estremamente difficile, in particolare per quanto riguarda la sopravvivenza della nostra azienda, continuare a ospitare il Gran Premio di Formula 1 del Giappone”. La Toyota non è in grado di sostenere le spese e quindi è costretta a rinunciare al GP nel circuito. Il Gp del Giappone fu disputato per la prima volta sul Fuji International Speedway nel 1976. Dal 1977, a causa della morte di uno spettatore (la Ferrari di Gilles Villeneuve finì accidentalmente addosso alla folla) il GP venne sospeso, per riprendere nel 1987 nel circuito di Suzuka. E poi tornò al Fuji Speedway nel 2007 e nel 2008. Dal 2009 Il GP doveva essere organizzato a rotazione sui 2 circuiti, tra Honda e Toyota. Ma quest’ultima non può sostenere le spese di organizzazione e per questo ha rinunciato al suo diritto.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: