Il 70% dei manager vuole i democratici al governo

Il quotidiano economico Nikkei ha pubblicato un sondaggio, realizzato dalla società di ricerche Ntt Resonant, in base al quale risulta che il 70% dei manager del Giappone sono favorevoli ad un governo guidato dal Partito democratico (Dpj), in vista delle elezioni che si svolgeranno alla fine di agosto. Gli imprenditori intervistati hanno dichiarato di voler che il Dpj, da solo o a capo di una coalizione, si metta alla guida del paese. Attualmente il governo è guidato da una coalizione formata da Liberaldemocratici e New Komeito. Questi hanno il controllo della Camera Bassa, mentre l’opposizione ha la maggioranza nella Camera Alta. Sono stati intervistati 506 persone, tra manager ed imprenditori. Il 25,1% degli intervistati ha dichiarato di voler che il partito d’opposizione guidi il paese da solo, mentre ha detto di volere che il principale partito d’opposizione guidi il prossimo esecutivo da solo, mentre il 43,9 è favorevole anche ad una coalizione. I dati di questo sondaggio contrastano, però, con quelli di un’altra rilevazione svolta tra il 30 giugno ed il 10 luglio tra le piccole e medie imprese, nella quale il 26,8% degli intervistati si dichiarava favorevole ad una coalizione Ldp-Dpj; il 49,4% era favorevole a lasciare il governo ai Liberaldemocratici; mentre il 44,6% voleva affidare il governo al Dpj. Sono bastati pochi giorni per far cambiare idea ai giapponesi?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: