Ex comico vuole dimentare primo ministro

Hideo Higashikokubaru, famoso comico giapponese diventato governatore conservatore della prefettura di Miyazaki. ha fatto una proposta di accordo al partito in carica, sostenendo che entrerà nel Partito Liberale Democratico (Ldp) solo se potrà esserne il prossimo leader. Higashikokubaru punta quindi alla carica che al momento appartiene a Taro Aso. Il partito del premier in questo periodo sta cercando di risollevare le sorti del partito, aumentando la propria popolarità e cercando di conquistare punti a favore in previsione delle prossime elezioni, che si svolgeranno ad ottobre. Higashikokubaru è un volto noto per la popolazione giapponese, ma non è detto che la sua entrata nel partito possa portare un aumento di voti. Per gli esperti del settore un’idea del genere potrebbe non aver successo, anche se qualcuno sostiene che “che l’Lpd potrebbe acconsentire se fosse davvero disperato”. Per far candidare Higashikokubaru come leader, il partito dovrebbe cambiare le proprie regole: infatti attualmente soltanto i membri del parlamento possono essere eletti alla carica più alta. L’analista Minoru Morita ritiene che “se l’Lpd accettasse questa condizione, i legislatori del partito si infurierebbero. Non ci sono possibilità che accetti” ed ha dichiarato che è “poco probabile che gli elettori possano essere influenzati positivamente dalla scelta del partito di Higashikokubaru come prossimo leader”, perché “gli elettori sono molto seri. Lui è popolare, ma non come potenziale primo ministro”.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: