Un insetto giapponese per salvare i castagni italiani

Castagno

Castagno

La Comunità Montana Mugello in collaborazione con Regione Toscana e Arsia, Provincia di Firenze, Arpat, CNR, Consorzio Marrone del Mugello Igp, Centro di Studio e Documentazione del Castagno e Associazione Nazionale Città del Castagno organizza martedì 30 giugno, a Villa Pecori Giraldi, a Borgo San Lorenzo, una giornata di studio dedicata all’insetto killer che attacca i castagni. Nell’incontro, dal titolo “Cinipide del castagno-stato attuale e le prospettive in Mugello”, si parlerà di un particolare insetto che può aiutare nella lotta contro il cinipide, che minaccia alberi e produzione. Il cinipide galligeno è arrivato dalla Cina in Europa ed in Italia nel 2002 e da allora aggredisce i castagni. Per combatterlo si può effettuare un monitoraggio continuo del territorio per individuare le aree infestate e i focolai oppure una lotta biologica con l’introduzione di un altro insetto, un antagonista che arriva direttamente dal Giappone ed è stato riprodotto negli allevamenti dall’Università di Torino. Mario Lastrucci, assessore allo Sviluppo agricolo della Comunità Montana Mugello, su questo problema ha dichiarato: “La castanicoltura in Mugello rappresenta uno dei principali settori agro-forestali sia per la qualità del prodotto, che ha infatti ottenuto il riconoscimento comunitario Marrone del Mugello Igp, sia per il rilievo economico, sociale ed ambientale che riveste. La recente diffusione del cinipide è un serio pericolo per la castanicoltura del Mugello e quindi occorre attuare ogni possibile sforzo per ridurne quanto prima l’impatto negativo, dando nel contempo una corretta informazione a tutti gli operatori interessati e coinvolgendo gli stessi nelle iniziative da attuare”.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: