Il Giappone piange Michael Jackson

Michael Jackson

Michael Jackson

Dopo l’arrivo della notizia della morte di Michael Jackson, che è stato colto da un infarto mentre si trovava nella sua casa a Los Angeles, moi Music Store in Giappone hanno immediatamente allestito esposizioni di dischi, libri e immagini per onorare la memoria di Jacko. Il critico musicale Reiko Yukawa ha voluto ricordare come “la musica pop giapponese si sia sviluppata sul modello della musica di Michael Jackson”. Il portavoce del governo giapponese ha dichiarato di essere “rammaricato per l’improvvisa morte della grande star”. Michael Jackson aveva tenuto il primo concerto in Giappone nel 1987 e da allora aveva sempre avuto un gran seguito tra il pubblico giapponese. Risale al 2007 il suo ultimo viaggio in Giappone, durante il quale aveva incontrato privatamente alcuni fan, che pagarono 400.000 yen, circa 3.000 euro, per scattare una foto insieme a lui.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: