NEC si ritira dal progetto Newt Generation Supercomputer

In tempi di crisi economica, molte aziende hanno scelto di tagliare le proprie aree che portano minori profitti. Sorte che è toccata anche alla Nec, che nello scorso trimestre ha registrato una perdita di quasi 300 miliardi di yen, che corrispondono a circa 2,3 miliardi di euro. Per questo Nec ha deciso di ritirarsi dal progetto Next Generation Supercomputer (NGSP), in cui era impegnata dal 2006 e che dovrebbe riportare il Giappone in cima al settore supercomputing. Il progetto è stato lanciato nel settembre del 2006 con un finanziamento del governo di 115 miliardi di yen, che corrispondono a circa 900 milioni di euro. Nec ha collaborato con Hitachi e Fujitsu per arrivare a progettare un supercomputer ibrido di nuova generazione, che sia in grado di superare i 10 petaFLOPS, ovvero 10 milioni di miliardi di operazioni in virgola mobile al secondo. Il nuovo supercomputer dovrebbe essere utilizzato per la ricerca medica, soprattutto per l’analisi della struttura di alcune proteine, la scoperta di nuovi farmaci e la simulazione tridimensionale di interventi chirurgici. Attualmente si sta terminando la fase di testing ed il progetto dovrebbe entrare nella fase produttiva. Ma per Nec i costi necessari alla nuova fase sarebbero troppo alti da sostenere e per questo i vertici dell’azienda hanno deciso di ritirarsi. L’azienda comunque continuerà a sviluppare e vendere i suoi supercomputer vettoriali e a collaborare con le altre aziende impegnate nel progetto. Anche Hitachi potrebbe decidere di abbandonare il progetto, che, se la notizia sarà confermata, restare bloccato, anche se Fujitsu e il Riken Institute hanno dichiarato di voler portare avanti la realizzazione del supercomputer.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: