Febbre suina: analisi in Giappone

In Giappone finora si è verificato un caso sospetto di febbre suina su un ragazzo di 17 anni, ma le analisi hanno dimostrato che il giovane non è affetto da questo virus. Il giovanè è un liceale di Yokohama, che dal 10 al 25 aprile è stato in Canada. Tornato a casa ha manifestato sintomi influenzali e, per questo, è stato ricoverato in ospedale. Ma per fortuna le analisi hanno scongiurato il pericolo della febbre suina, confermando che si tratta di una semplice influenza stagionale. Attualmente invece un bambino di 4 mesi è stato sottoposto alle analisi, dopo essere rientrato in Giappone dagli Stati Uniti. Anche le persone che erano in vacanza col bambino sono stati sottoposti a test precauzionali.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: