Caccia alle balene: è crisi

Le baleniere del Giappone sono in crisi. La stagione 2008/2009 si è chiusa con un bilancio in negativo: le baleniere infatti sono rientrate con un bottino del 75% inferiore alle aspettative. Sono stati catturati 680 cetacei invece dei 900 stabiliti. Secondo l’agenzia della Pesca, il magro bottino è stato causato dal lungo periodo di inattività, determinato dal cattivo tempo e dalle incursioni degli ambientalisti. Per questi motivi, le baleniere infatti sono state ferme 16 giorni. La caccia alle balene, che viene giustificata per “motivi scientifici”, ha raggiunto quest’anno risultati molto bassi. Nel complesso sono stati catturati 679 esemplari della specie Minke e uno solo di balena Fin.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: