Solidarietà all’Abruzzo dal Giappone

Testuo Saito, ministro dell’Ambiente del Giappone, durante il G8 Ambiente, che si sta svolgendo a Siracusa, ha espresso la solidarietà da parte di tutta la popolazione nipponica per i cittadini abruzzesi che sono stati colpiti dal terremoto. Il ministro, nel suo intervento, ha dichiarato: “Il Giappone e’ un Paese che conosce i problemi dei terremoti. Per questo vorrei esprimere la mia solidarietà per il terremoto che ha colpito l’Italia centrale ed esprimere tutto il cordoglio per le vittime scomparse”. Le aziende e la popolazione del Giappone ha inoltre raccolto 280.000 euro da destinare all’Abruzzo, per aiutare la regione in questo momento di difficoltà. L’annuncio è stato dato da Hiroyasu Ando, ambasciatore del Giappone in Italia, che si è recato all’Aquila per incontrare il Capo della Protezione Civile Guido Bertolaso e visionare le zone colpite dal terremoto. Una parte della somma raccolta è già stata devoluta alla Croce Rossa, mentre il resto sarà destinato alla ricostruzione.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: