Un fungo per tingere i capelli

Fungo

Fungo

In Giappone è stato ideato un nuovo metodo da utilizzare per tingere i capelli di biondo al posto delle classiche tinte a base di acqua ossigenata: un fungo! Questo è il primo metodo “verde” ideato per tingere i capelli. L’enzima estratto dal fungo Basidiomicete ceriporiopsis potrebbe essere utilizzato al posto delle classiche tinture, con lo stesso effetto, ma in maniera più naturale. La scoperta è stata presentata in occasione del 237° Meeting Nazionale della American Chemical Society a Salk City da Kenzo Koike del Kao Corporation’s Beauty Research Center di Tokio. Il continuo uso di acqua ossigenata può indebolire il capello, mentre l’utilizzo dell’enzima estratto dal fungo sarebbe assolutamente naturale. Questo enzima del fungo distrugge la melanina, il colorante naturale dei capelli, e combatte anche i radicali liberi.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: