Prova gratuita di WiMax in Giappone

WiMax

WiMax

La società di telecomunicazioni UQ Communications ha annunciato che i propri utenti giapponesi avranno la possibilità di provare gratuitamente il WiMax, la connesisone senza fili ad ampio raggio, fino al prossimo giugno. Poi dal mese di luglio, tutti coloro che vorranno continuare ad utilizzarlo dovranno pagare l’equivalente di circa 40 euro al mese.  In questo modo la società potrà testare il nuovo sistema, facendolo utilizzare ad un buon numero di utenti ed ottenendo dati utili per poter diffondere la nuova connessione a pieno servizio. Per questi mesi, a partire dal 26 febbraio, potranno usufruire dell’opportunità gli abitanti delle aree di Tokyo, Yokohama e Kawasaki. Entro la fine del mese di giugno, la società ha in programma di estendere il servizio anche a Nagoya e Osaka. Il progetto prevede l’attivazione di altre 44 antenne nelle stazioni di alcune aree metropolitane del Giappone, che permetteranno ai pendolari di utilizzare la connessione internet mentre sono in viaggio.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: